A febbraio 2018 l’inaugurazione de Il Paese Ritrovato

Sarà il 24 febbraio la probabile data dell’inaugurazione de Il Paese Ritrovato. Lo ha annunciato Roberto Mauri, direttore della Cooperativa La Meridiana nel presentare  il concerto “Insieme a voi in CORO” brani e canzoni di Natale eseguite dalle bellissime voci del Coro Anthem diretto a Paola Versetti.

Abbiamo proposto un concerto perché ci sembra  – ha esordito Mauri – una bella occasione per scambiare gli auguri natalizi e per riflettere sul senso del Natale. Non solo. Vogliamo ricordare anche le cose che, grazie a voi, siamo riusciti a realizzare.

E’ stato un anno faticoso, un anno dove abbiamo ‘corso’. Progetto SLAncio ha messo in campo due nuove attività: lo Sportello di Ascolto ‘E adesso cosa faccio’ un prezioso servizio di orientamento a persone a cui è stata diagnostica la SLA o altre patologie neurologiche complesse. Lo sportello è in funzione da gennaio di quest’anno e un centinaio di famiglie si sono rivolte a questo nostro servizio. 

L’altro progetto ha interessato le persone che dallo Stato Vegetativo si risvegliano mostrando un minimo stato di coscienza.

Una gran bella cosa! Però ci sono dei problemi. Non sempre si riesce a comunicare con queste persone. Allora abbiamo pensato di offrire alle persone ‘risvegliate’ una serie di stimolazioni attraverso attività come la musicoterapia, lo shiatsu, la pet therapy. 

Infine Il Paese Ritrovato una vera e propria cittadina per assistere e curare i malati con demenza ed Alzheimer. Siamo quasi alla fine dei lavori e possiamo annunciare che il taglio del nastro avverrà a febbraio. Grosso modo la data potrebbe essere il 24 febbraio”. 

Vi aspettiamo e buon Natale!

 

Dal Cantique de Jean Racine di Gabriel Fauré:

“O Cristo, sii benevolo con questo popolo fedele ora riunito per benedirti. Accogli il canto che offre alla tua gloria immortale e ricolmalo dei tuoi beni” 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *