RSA San Pietro
 

 

versione pdf
 

L’RSA San Pietro è una struttura residenziale che si colloca all’interno della rete dei servizi per anziani presente nella città di Monza.
La RSA San Pietro si è da sempre caratterizzata per gli obiettivi del suo intervento e lo stile di gestione dell’anziano e dei suoi bisogni. Da un lato, infatti, si opera cercando di dare benessere all’anziano e di mantenere le capacità residue e l’autonomia; dall’altro si lavora attraverso l’ascolto, il rispetto della persona nella sua interezza, l’attenzione a sostenere rapporti nuovi positivi e stimolanti, l’analisi dei bisogni, il rapporto con la rete di sostegno intorno alla persona anziana.
L’RSA San Pietro rappresenta oggi un laboratorio in divenire, dove ogni soluzione viene condivisa, proposta a familiari ed operatori, verificata sul campo e, se necessario, rimessa in discussione.
Il risultato è una crescita comune condivisa con ospiti, familiari, operatori e istituzioni cittadine.

Cenni storici
I servizi offerti
La giornata tipo
Modalità di accesso
Rette di frequenza
Modulistica
Contatti

Cenni storici

Inaugurata nel gennaio 2001, la Residenza San Pietro è collocata in uno storico edificio monzese appartenente all’Opera Diocesana San Vincenzo, la cui realizzazione risale al primo ‘900.
Circondato da uno splendido parco, lo stabile è stato completamente ristrutturato e dotato di innovativi sistemi di sicurezza. E’ in grado di accogliere 140 anziani residenti.
La struttura residenziale è stata suddivisa in nuclei abitativi attrezzati per rispondere a specifiche patologie e disabilità dell’anziano.

I servizi offerti

I principali servizi erogati nella struttura sono:
• assistenza medica, medico-specialistica e infermieristica
• assistenza alla persona e servizi di base
• riabilitazione individuale e di gruppo
• animazione, terapia occupazionale e stimolazione cognitiva
• ristorazione con centro cottura interno
• lavanderia
• parrucchiere
• segretariato sociale
• assistenza religiosa

Animazione
L’attività di animazione è organizzata tenendo conto delle caratteristiche personali e degli interessi degli ospiti, coinvolgendo anche i familiari nelle proposte educative. L’obiettivo infatti è quello di dare delle risposte concrete ai bisogni ed alle necessità degli ospiti e, contemporaneamente, far sentire ospiti e familiari parte integrante di un progetto.
Lo scopo del servizio, oltre al semplice intrattenimento, è quello di contenere il rallentamento psico-fisico degli ospiti e di limitare la tendenza all’isolamento sociale, cercando di migliorare la qualità di vita di ogni ospite.
Successivamente all’ingresso, per ogni ospite viene predisposto e realizzato dall’equipe della RSA un piano individuale (PI e PAI), nel quale vengono indicati obiettivi e tempi di realizzazione. Il piano è periodicamente verificato e aggiornato dall’equipe in base alle condizioni dell’ospite: eventuali cambiamenti vengono condivisi con l’ospite ed i suoi familiari.
L’attività di animazione e di socializzazione prevede interventi di gruppo o individuali (quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, laboratori di terapia occupazionale e di stimolazione cognitiva, spettacoli, giochi, letture, musica, etc.) per contenere il rallentamento psicofisico e per sviluppare una concezione positiva della propria vita.

Servizi alla Persona
Le aree d’intervento degli Operatori Assistenziali, all’interno del Nucleo, sono le seguenti:
• interventi di assistenza diretta alla persona;
• interventi di assistenza alla persona di specifico carattere sanitario;
• interventi di relazione con l’assistito, la famiglia, l’équipe di lavoro;
• interventi di comfort, di igiene e di sicurezza sugli ambienti di vita, assistenziali e di cura dell’Ospite;
• supporto e supervisione nelle attività della vita quotidiana, nella assunzione dei cibi e delle bevande, nella cura e nell’igiene della persona;
Le aree d’intervento dei Servizi sanitari e riabilitativi sono le seguenti:
• valutazione geriatrica periodica,
• somministrazione farmaci,
• controllo dei parametri vitali;
• interventi riabilitativi mediante trattamenti individuali o di gruppo;

Servizio di sostegno alla famiglia
All’interno dell’RSA opera anche una Assistente Sociale, che segue l’ospite e la famiglia in collaborazione con le altre figure professionali e con i servizi del territorio, offrendo servizi di segretariato sociale (ad esempio per le pratiche di accompagnamento, per la richiesta di presidi e ausili, etc.) e di counseling.

Ristorazione e bar
I pasti vengono confezionati direttamente dal centro cottura di Meridiana, sito in RSA San Pietro, nel totale rispetto della normativa HACCP.
Il menù è impostato secondo un andamento stagionale ed è suddiviso su quattro settimane.
Durante la giornata il personale distribuisce bevande e succhi di frutta a seconda delle esigenze ed è possibile usufruire del servizio bar della struttura con l’accompagnamento da parte del personale.

La giornata tipo

Mattino:
La giornata dell’Ospite ha inizio dalle ore 6:15. Gli operatori Assistenziali procedono all’igiene personale, al cambio della biancheria, ed alla mobilizzazione. Nel contempo, gli Infermieri procedono al controllo dei parametri vitali, alla somministrazione della terapia, agli eventuali prelievi e medicazioni.
A partire dalle 8.00 viene distribuita la colazione: l’Ospite che non sia in grado di assumerla autonomamente viene assistito dagli Operatori Assistenziali presenti in turno. Dopo la colazione hanno inizio le attività di animazione, le attività di riattivazione e riabilitazione effettuate dai Fisioterapisti, sia in palestra sia in reparto, e quelle di assistenza medica e infermieristica.
Durante la mattinata gli Operatori Assistenziali provvedono alla distribuzione di bevande fredde o calde, al fine di garantire e mantenere una adeguata idratazione dell’ospite, aiutandolo, se necessario, nell’assunzione.

Pranzo e pomeriggio:
Il pranzo è servito alle ore 12.00, gli ospiti vengono assistiti dal personale nelle sale da pranzo del Nucleo.
Nelle prime ore pomeridiane, gli ospiti che lo desiderino posso effettuare un riposo pomeridiano. Vengono pertanto accompagnati a letto dagli operatori in turno; per gli altri ospiti vi è la possibilità di trattenersi nei locali comuni.
Per tutta la giornata è garantita la mobilizzazione degli ospiti e l’igiene personale, il cambio degli effetti personali e dei presidi per incontinenza e la continua distribuzione di bevande.
Dopo il riposo pomeridiano proseguono le attività sia di animazione, intrattenimento e socializzazione, sia quelle di riabilitazione individuali o di gruppo. Continuano le prestazioni di assistenza medica e infermieristica.
A partire dalle 15.30 gli Operatori Assistenziali servono la merenda ed alle ore 18.00 viene servita la cena nelle sale da pranzo dei nuclei.
I famigliari possono essere presenti sia al pranzo che alla cena ovviamente attenendosi alle indicazioni da parte del Medico di Nucleo.

Cena e ore notturne:
Al termine della cena gli ospiti possono ritirarsi nelle proprie camere, aiutati dagli operatori, o trattenersi nei locali di soggiorno per la visione della TV o per conversare con gli altri ospiti.
Gli infermieri provvedono alla somministrazione della terapia serale.
Durante le ore notturne, gli Ospiti sono monitorati costantemente ed accuditi dal personale in turno (Infermieri ed Operatori Assistenziali) che provvedono a mobilizzare/posturare gli Ospiti come da programma stilato dal Servizio Fisioterapico ed a rispondere a eventuali necessità di cambio dei presidi per l’incontinenza ed alla somministrazione di terapie farmacologiche notturne. Nelle ore in cui il medico non è presente in struttura, è garantito il servizio di reperibilità medica per le urgenze cliniche, attivato dall’Infermiere Professionale, sempre presente in struttura.

Modalità di accesso

La RSA San Pietro accoglie anziani residenti in Regione Lombardia in regime di lungodegenza.
L’accesso ai servizi offerti è subordinato all’inserimento nelle apposite liste di attesa che definiscono la priorità negli ingressi attraverso l’attribuzione di specifici punteggi legati alla gravità della situazione sanitaria e sociale, stabiliti da una équipe di valutazione multidimensionale.
La modulistica per l’accesso ai servizi residenziali e diurni è reperibile presso la reception della struttura, presso il sito internet della Cooperativa La Meridiana, o presso il sito internet dell’ATS.
Tutti i giorni, dalle 9 alle 18.30, la reception è a disposizione di chiunque abbia bisogno di informazioni inerenti i servizi di Meridiana e provvederà a consegnare:
• Pieghevole informativo su servizi e costi della RSA
• Domanda di inserimento
• Scheda sanitaria
• Carta dei Servizi

Il percorso di accoglienza e presa in carico in RSA segue l’iter di seguito specificato:
a) ricevimento della domanda d’ammissione compilata
b) inserimento del nominativo nella lista d’attesa gestita dall’Assistente Sociale
c) colloquio conoscitivo con la presenza dell’ospite e dei membri dell’equipe

Periodicamente, le persone inserite in lista d’attesa vengono contattate telefonicamente dall’Assistente Sociale per verificare la loro disponibilità nel rimanere nella Lista d’Attesa del Centro.

Rette di frequenza

La retta giornaliera si compone di una quota alberghiera – comprensiva della camera e dei servizi di ristorazione e di pulizia – e di una quota sanitaria: se l’inserimento in struttura avviene privatamente, entrambe sono a carico dell’ospite o dei suoi familiari; per gli utenti convenzionati la quota sanitaria è a carico dell’ATS.

Le rette giornaliere in vigore per l’anno 2018 (IVA inclusa, se dovuta) sono le seguenti:
Ospiti non autosufficienti:
– camera 3 letti € 75,70
– camera 2 letti € 77,70
– camera 1 letto € 94,40
– camera singola Don Cassaghi € 96,50

Ospiti affetti da Alzheimer:
– camera 2 letti € 84,80

I costi dei servizi aggiuntivi (IVA inclusa, se dovuta) sono i seguenti:
– servizio lavanderia: € 4,27 al giorno
– TV camera: € 0,61 al giorno
– telefono camera: € 0,43 al giorno
– etichette guardaroba: € 5,09
– cornici per personalizzazione camera: € 10,00 (3 cornici 18×24)
– operatore RSA per servizio di accompagnamento: € 80,00 per ogni prestazione

Modulistica

Domanda di ingresso
Carta dei servizi

Contatti

dal lunedì al venerdì, 9 – 18.30
tel. 039.39051 – fax 039.3905324
e-mail: sanpietro@cooplameridiana.it
Viale Cesare Battisti 86 – 20900 Monza (MB)